Google+ Badge

Google+ Followers

Virus

I contorni confondono i confini.

Gli occhi chiedono di vedere
ciò che la realtà nega.

Cento lettere  sono bastate ad uccidermi
meno di  venti parole in tutto.

Le ho contate, assorbite, registrate.

Risiedono  mute nella  memoria rigida
visibili solo all'avvio .

M'hai infettato l'anima, con il mistero
delle tue oscure rovine.